lunedì 4 novembre 2013

La torta-gacco


Le torte decorate con la pasta di zucchero, a parte essere molto raffinate perché di linea pulita e minimalista, hanno un vantaggio decisamente da non sottovalutare: si realizzano in diverse fasi.
E così prima la torta, poi la farcia, la decorazione e in fine assemblare il tutto!
La torta gacco (gatto) per il secondo compleanno di mia nipote é la torta foresta nera (guscio di cioccolato ripieno di panna montata e amarene sciroppate) con copertura di crema a base di mascarpone, panna montata e zucchero a velo (ho schiacciato 250g mascarpone con la forchetta e l'ho mescolato a 60g zucchero a velo, poi ho unito questo composto a 250g di panna montata mescolando dal basso verso l'alto per non smontare la panna) e copertura di pasta di zucchero rosa.
Il gatto è viola (anche se dalla foto sembra grigio!)...per ricordare che il compleanno coincide...con il giorno di Halloween!


Le decorazioni sul piatto torta sono realizzate con i colori in gel.


Per realizzare il gatto ho seguito le immagini trovate googlando "gatto pasta di zucchero":
sono partita da un cono per realizzare il corpo, aggiungendo poi le altri parti e unendo le une alle altre con poca acqua.
Quello che non sono riuscita a realizzare con la pasta di zucchero, l'ho disegnato con il pennarello alimentare (bocca, baffi, numero 2 sulla medaglia...).

Auguri nipotina <3
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...