lunedì 31 dicembre 2012

Datteri mascarpone e noci


Babbo Natale ha esaudito il mio desiderio qualche giorno dopo il Natale...
un vassoio di datteri farciti con mascarpone e noci
tutto-per-me!
E' vero, non devo ringraziare Babbo Tale,
come è stato chiamato quest'anno in casa mia,
ma i miei zii che ogni anno per le feste natalizie
ci deliziano con questi dolcetti,
perfetti a conclusione di un signor pranzo di Natale.

Non ho chiesto la ricetta,
ma cercando qua e là sul web ho capito che la farcia
è preparata con mascarpne e zucchero a velo,
con l'aggiunta a piacere di cannella e  poco rhum.

Si aprono i datteri senza dividerli completamente a metà,
si toglie il nocciolo,
si farciscono con l'aiuto di una sac a poche volendo
e si decorano con noci o mandorle.

La variante preparate dai miei zii è senza rhum e cannella,
esaltando così il sapore dolciastro del dattero:
una delizia!

sabato 22 dicembre 2012

Torta di marshmallow e un'idea!

Oggi abbiamo festeggiato il Natale con zii e cugini
quelli che abitano qualche km più in là
quelli che non vediamo tutti i giorni
ma la distanza non ne affievolisce l'affetto.

Ognuno prepara ciò che preferisce
buffet in piedi
tante chiacchiere
tante risate

I regali fatti con il cuore
perchè sono pensieri
se sono preparati con le proprie mani meglio ancora

E' sempre stato così
gli anni non hanno cambiato la consuetudine
di trascorrere questa giornata insieme
prima o dopo il 25 dicembre

E oggi mia zia ha portato questa torta


Una torta realizzata con i marshmallow e le more gommose,
appoggiate su una base di polistirolo
e legate da un nastrino colorato.

L'idea che mi ha fatto impazzire è stata il topper
realizzato con due pizzi per torta accoppiati.

Realizzato con semplici gesti,
carta, colla e penna,
senza programmi di fotoritocco,
senza computer,
senza stampante.

Ecco.
Questa è stata la ciliegina sulla torta della mia giornata prenatalizia.

Buon Natale
;-)

venerdì 21 dicembre 2012

Semplice come una Spiderman cake

Festa di compleanno per i 5 anni
=
Spiderman Cake


Tempo limitato a disposizione
semplicità nella scelta degli ingredienti
e
risultato assicurato
=
SKYLINE in PASTA DI ZUCCHERO
RAGNATELA di CREMA DI BURRO
DECORAZIONE SPIDERMAN di CARTA 


I grattacieli sono stati decorati con finestre illuminate dipinte con un pennarello alimentare:
semplicissimo!
L'inchiostro alimentare del pennarello non crea sbavature e si asciuga rapidamente;
e la pasta di zucchero, leggermente inumidita con acqua,
è stata "appoggiata" direttamente alla crema ganache con la quale era ricoperta la torta.

Per la decorazione devo ammettere che ho cercato disperatamente uno Spiderman 3D:
niente da fare.
L'ipotesi successiva era realizzare la maschera di Spiderman ma avrebbe appensantito troppo la decorazione,
così ho optato per una decorazione cartacea, in questo caso trovata al supermercato in quanto si tratta
dei festoni per i party, ritagliata a misura di torta.
Se solo li avessi trovati...
avrei potuto usare dei piatti di carta o dei bicchieri o dei tovaglioli.
nulla di tutto ciò!


Happy birthday!

martedì 18 dicembre 2012

Come ti illumino la tavola delle Feste

Prendi un bicchiere spaiato
anzi tre o più
sempre dispari meglio è
per il vino ne userai altri
qui ci metti una rosa
un ramo di pungitopo
dei nastri colorati
dei colori
della tua tavola delle Feste
del tuo albero di Natale
della tua casa


capovolgili


prendi delle tea lights
ricoprine il bordo con del nastro di raso
e bloccalo con biadesivo


accendi le candele


e goditi la compagnia degli amici alla tua tavola

La Pasticcioneria


sabato 8 dicembre 2012

Tiramisú allo zabaione...fatto e mangiato!

Aaaaaaahhhhhhhhh le foto!
1. Realizzare il progetto culinario
2. Fotografarne la buona riuscita
3. Mangiarlo
4.  Condividerlo

Ecco manca il secondo passaggio...
e la dimenticanza é direttamente proporzionale alla bontá di questa ricetta
perchè è stato letteralmente spazzolato.

Prevedo di realizzarlo nuovamente quanto prima,
intanto vi posto la ricetta
poi arriveranno le immagini!

TIRAMISÚ CON CREMA ALLO ZABAIONE
Ingredienti per 6 persone:
12 savoiardi
4 caffé
1 uovo+4 tuorli
1 bicchierino da liquore di marsala
100gr zucchero
250gr mascarpone
100gr panna montata
Cacao amaro qb

Bagnare i savoiardi nel caffé e disporli nelle coppette (io ho usato le coppette monoporzione).
Preparare lo zabaione a bagnomaria montando uova e zucchero, aggiungendo lentamente il marsala continuano a mescolare finché non si addensa.
Lasciare raffreddare e incorporare mascarpone prima e panna montata poi.
Versare la crema nelle coppette e ricoprire con cacao amaro.
Lasciare in frigorifero fino al momento di servire.

Variante: dopo averlo divorato, i commensali, mi hanno richiesto le seguenti varianti:
A) maggior quantitá di crema
B) doppio strato di biscotti
Quindi porzioni più grandi!!!

Fonte: un degli ultimi numeri di Grazia...la ricetta é stata personalizzata diminuendo la quantitá di coffee e inserendo il marsala che nella riceta della rivista mancava (per una svista secondo voi?).

Aggiornamento al 31/12...ecco le foto della variante take away!




Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...