mercoledì 21 novembre 2012

Cenetta di consolazione ovvero super Hamburger di pesce



Super cenetta per concludere una di quelle settimane da dimentaticare
cibo
tv
coccole
STOP


Ho scoperto questa ragazza americana in televisione
e nonostante non sia particolarmente amante del gusto della cucina americana
e dei dolci in particolare
la sua simpatia e questa ricetta mi hanno tenuta incollata al televisore.
La ricetta la potete trovare qui,
e il risultato della cenetta è stato questo:




Pane fatto in casa con hamburger di pesce e salsa tonnata light al posto della maionese (frulla 250g yogurt greco, 100g tonno, 2 filetti di acciuga, 2 cucchiai di capperi e 1 cucchiaino salsa di soia).
Unica variante...con le dosi della ricetta dei panini ho realizzato 4 Burger Buns...non 8...
avete presente che cenetta???

;-)

4 commenti:

  1. caspita!che buoni che devono essere stati questi fish burger! sicuramente ti avranno consolato la frustrazione dei colloqui!
    lascia correre,anche se il periodo è duro, certo.
    e per risolvere il dilemma corso che mi piace o qualcosa di spendibile professionalmente, butto una provocazione: e se provassi a fare delle tue passioni un lavoro? si salverebbero capra e cavoli...no? organizzazione di piccoli eventi familiari, mini catering dove ti daresti da fare al posto di mamme troppo indaffarate o non interessate a fare da sè. che ne dici? pensaci, per me saresti portata. anche se non ti conosco, mi sento di scrivertelo. e se proprio vuoi far prevalere la ragione e mettere da parte il sentimento...investirei sulle lingue straniere. a meno che tu non sia anche madrelingua inglese o altro! in bocca al lupo per i prossimi colloqui!

    RispondiElimina
  2. Ho investito (e che investimento!) sulle lingue straniere ;-)
    Ti ringrazio per il consiglio...purtroppo ho già tentato in passato...ma abito in una città molto piccola e poco ricettiva alle novità...ho ricevuto solo risposte del tipo "che belle cose che fai, te le posso copiare?" °_°

    RispondiElimina
  3. bene, allora non ti manca nulla, le lingue le sai, brava lo sei...guarda quello che hai, anche se spesso (anche io sono fatta così) quando le cose non girano per il verso giusto, o semplicemente come si vorrebbe, si è portati a pensare che non si sappia abbastanza e quindi che occorra un corso di qualcosa.
    le idee buone hanno bisogno di un po' di fortuna. magari in passato era troppo presto, non era il momento giusto. e se anche qualcuno ti dice che vuole copiare le tue idee, rimane il fatto che non tutti le sanno fare. a meno che tu non gliele insegni, e allora...tieni dei corsi tu!
    mini corsi di cucina per amiche, ad un prezzo politico inizialmente e poi da cosa nasce cosa. no? se ti va scrivimi, così ci confrontiamo un po'. ecco la mia email info@fancynancy.it io adesso sto organizzando per la festa di giulio e mi servirebbe qualcuno che spentolasse al posto mio, perchè tutto non si riesce a fare...

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...