sabato 4 febbraio 2012

Fiamme

In tanti li definiscono i dolcetti del
"faccia lei"
in pasticceria...
eppure sono tra i miei dolci preferiti,
secondi come pasticcini solo allo chantilly...


E sono i dolci preferiti di mia mamma,
ricordo di gioventù
da dietro il bancone del negozio di alimentari del paese
quando i pasticcini erano solo la fiamma e la diplomatica
o poco più...

Dapprima pensavo fosse impossibile realizzarle in casa,
difficile dopo qualche ricerca...
e ora posso dirvi che è solo una lunga preparazione perchè richiede più fasi,
ma molto semplice.

FIAMME
La fiamma è formata da una base di pasta frolla (un biscotto), la crema posizionata sopra al biscotto di crema ganache e la glassa al cioccolato.
Le dosi che trovate ai relativi link sono per circa 20 fiamme.

ricetta PASTA FROLLA
Formato l'impasto procedere a stenderlo tra due fogli di carta forno e lasciarlo riposare il frigo almeno mezz'ora. Con il tagliabiscotti o un bicchiere formare dei dichi non troppo grandi (ricordate che si tratta di pasticcini ma nulla vieta di fare una mega fiamma) e farli cuocere in forno (non farli dorare troppo, la base della fiamma deve restare morbida).
Farli raffreddare.

ricetta CREMA GANACHE
Preparare la crema ganache e se dovesse risultare troppo liquida farla riposare in frigorifero fino a raggiungere la consistenza desiderata.
Formare una fiamma di crema ganache su ogni disco di pasta frolla, con l'aiuto della sac a poche.
Fare riposare i dolcetti in frigorifero qualche ora.

GLASSA AL CIOCCOLATO
Per la glassa io ho semplicemente usato cioccolato fondente (150g) di buona qualità.
L'ho fatto sciogliere a bagnomaria e l'ho versato in una tazza da the: ho preso ogni dolcetto per la base, l'ho capovolta e ho immerso la "fiamma" nel cioccolato fuso molto rapidamente.
Ho poi fatto solidificare in frigorifero per un'ora o più.


Fonte: ho cercato ricette e indicazioni in diversi siti...soprattutto Cookaround dove ho trovato 3 ricette molto simile tra loro...poi una volta capito il procedimento ho optato per le mie preparazioni di pasta frolla e crema ganache al cioccolato.

"Bellissime...
in pasticceria ti hanno detto di conservarle in frigorifero?"
"si mamma...proprio così!"
;-)

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...