lunedì 20 febbraio 2012

Da domani sole: aria di primavera e nidi di tagliolini

Questo primo sfizioso molto ma moooooooolto mignon mi da un'aria di primavera,
se non altro per il nome.
Tempo fa avevo preparato, per un cenetta tra amiche, dei nidi molto simili come dimensione ed aspetto a questi, ma di patate, con ripieno di uova di quaglia...
e con quelli la primavera era proprio fiorita!
Appena riesco a recuperarli li posto ;-)

Come ormai avrete capito il mio blog non è "portato per le classiche portate",
devo ammettere di aver tentato qualche volta di fotografare un primo piatto o presentarvi una ricetta di carne o pesce...ma penso non faccia parte del mio dna...
devono essere monoporzioni
formati mignon
mini presentazioni
degne di un qualsiasi party o aperitivo da Pasticcioneria.


NIDI DI TAGLIOLINI CON FONDUTA DI PARMIGIANO
Ingredienti per 8 nidi circa:
125g tagliolini all'uovo
1 uovo
burro qb
75 g parmigiano grattugiato
100ml panna fresca
1/2 cucchiaino di fecola

Preparazione:
Lessare i tagliolini per 1', scolarli e condirli con il burro, 1/3 del parmigiano e l'uovo sbattuto.
Rivestire una teglia da muffin con i pirottini (con queste dosi sono riuscita a preparare 1 teglia da 6 muffins + 2 monoporzioni).
Riempire ogni pirottino con una forchettata di tagliolini disposti in modo da creare un nido con uno spazio vuoto al centro.
Cuocere in forno statico a 200° 20'.

Preparare la fonduta:
Sciogliere in un pentolino a fiamma bassa il parmigiano rimasto con la panna, tranne un cucchiaio,
in cui scioglieremo la fecola, per aggiungerle poi al composto nel pentolino.
Fare scaldare finchè si scioglie e successivamente arriva alla consistenza desiderata.

Estrarre i pirottini dalla teglia e disporre al centro del nido un paio di cucchiaiate di fonduta.


Fonte. Sale & Pepe, gennaio 2009 (la mia versione è personalizzata)

E domani carnevale ;-)


Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...