sabato 7 gennaio 2012

L'epifania tutte le polpette si porta via!

polpette di seitan con farro e zucchine
Ovvero i miei finger food salutari!
Prima di tutto
BUON ANNO!
Queste vacanze mi sono riposata un poco da pentole e fornelli, quel tanto che basta per sentirne la mancanza!
Ma la lampadina sopra la mia testa era sempre accesa e il mio block notes è pieno zeppo di idee da realizzare!
Come vi avevo accennato la settimana prossima ci sarà la festa di compleanno dei miei nipotini:
i biglietti di invito con forbici, biadesivo e cannucce (ALT! ho già detto troppo!) stanno colorando il tavolo della mia cucina in questi giorni;
ho tantissime ricette in programma ma probabilmente e purtroppo riuscirò a realizzare poco più della torta per mancanza di tempo :-(

In questi giorni non avevo molta voglia di cucinare,
reduce dalle festività e inevitabilmente da qualche pasticcio a tavola,
ma avevo voglia di sapore e gusto nel piatto:
è così che sono nate le due ricette che vi posto stasera.

POLPETTE MELANZANE e BASILICO
Ingredienti:
una melanzana piccola
basilico tritato
1 uovo
pangrattato qb
farina bianca qb
olio extra vergine di oliva per friggere

Preparazione:
Lavare e tagliare a cubetti la melanzana.
Cuocerla in acqua bollente per 5'.
Scolarla e schiacciarla con una forchetta.
Unire il basilico e l'uovo e mescolare.
Aggiungere pangrattato fino ad ottenere la consistenza che permette di formare delle polpette.
Infarinare le polpette e friggerle in olio extra vergine di oliva.


POLPETTE DI SEITAN CON FARRO E ZUCCHINE FINTE FRITTE
Avete mai assaggiato il seitan?
Io l'ho scoperto un paio d'anni fa grazie alla chiaccherata tra due signore nello spogliatoio della palestra...
una diceva all'altra che l'aveva utilizzato come ingrediente del ragù sostituendolo completamente alla carne e i suoi figli non se n'erano nemmeno accorti.
Così mi ha incuriosito!
Il Seitan è una proteina vegetale ottenuta dal grano tramite una lavorazione artigianale.
Ha un gusto abbastanza neutro ed è molto leggero nonostante l'elevato valore proteico.
Insomma una valida alternativa alle proteine animali!
Lo si trova nel banco frigo...accanto al tofu per intenderci ma non ha una scadenza brevissima.
Ho trovato questa ricetta sul sito dell'azienda produttrice e con qualche piccola variante (più che altro per sostituire gli ingredienti che non avevo in casa) la mia cenetta è stata a prova di dieta!
L'ho servito con farro condito con un filo d'olio e zucchine tagliate a listarelle e impanate nella semola di grano duro: sembrano fritte! Polpette e zucchine hanno cotto insieme per 30'-40' nel forno statico ricoperti da una spruzzata di olio.
E che cena della befana sia!


Notte notte ;-)

2 commenti:

  1. Mi hai incuriosita con questo seitan, l'avevo provato in un ristorante, e mi era piaciuto molto, ma in effetti non avevo mai pensato di comprarlo per cucinarlo io. La prossima volta che passo all'ipercoop guardo se lo trovo ;-)

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...