martedì 29 novembre 2011

Baci di dama

Signore e Signori:
primo...
secondo...
terzo...
quarto tentativo...
VITTORIA ;-)

Finalmente i Baci di dama sono stati sfornati oltre la soglia della sufficienza, direi ottimamente!
La prima volta non si erano cotti,
la seconda volta nemmeno...
riguardo attentamente gli ingredienti e mi confronto
con l'amica che mi ha passato la ricetta:
"mi sembra strano che non siano presenti nè uova nè zucchero...
l'impasto non resta unito..."
"è corretto che l'uovo non ci sia ma...
lo zucchero c'è!
Non te l'ho scritto tra gli ingredienti???"
Bene! Svelato il mistero!
La terza infornata li ho fatti cuocere troppo e si sono bruciati alla base.
E la quarta:


Ingredienti:
140g farina
60g mandorle
60g nocciole
100g burro
100g zucchero
1 pizzico di sale
1 bustina di vanillina

Preparazione:
Tritare mandorle e nocciole.
Unire gli altri ingredienti e impastare (come per la pasta frolla).
Fare risposare l'impasto, avvolto nella pellicola, 4 ore in frigorifero.
Formare delle palline e adagiarle sulla placca del forno, ricoperta da carta forno.
Appiattire la base delle palline schiacciandole leggermente.
Cuocere in forno ventilato 160° per 15'-20'.
Lasciarli raffreddare prima di unirli a 2 a 2 con cioccolato fondente.


PS: variare la quantità di mandorle e nocciole secondo i vostri gusti...io li adoro solo di nocciole...penso che gli originali siano proprio così!

domenica 27 novembre 2011

La divisa della piccola aiutante!


In questi giorni di esperimenti culinari a non finire
(quelli disastrosi ve li ometto!)
la mia bimba sta indossando questo pigiamino:


E' un segno del destino...sarà l'aiutante della Pasticcioneria!

grain de blé
:-)))))

venerdì 25 novembre 2011

Dot com gift shop...my wish list!

















Veneziane travestite da croissant!

MMMMHHHHHHHH CHE BONTA'!
Ho sempre avuto un certo timore nel tentare di preparare le brioche...
la doppia lievitazione...
la forma...
la cottura....
ma la giornata di oggi, oziosamente casalinga, mi ha convinto a provare nell'impresa!
Qualche settimana fa mi sono ritrovata a sfogliare il calendario 2012 Paneangeli,
e mi sono segnata la ricetta dei Minicroissant casalinghi tra quelle da sperimentare 
(devo ammettere, però, senza esserne troppo convinta).
E voilà:




Li ho sfornati da meno di mezz'ora e ne ho già mangiati 3 (considerata l'ora!!!).
Sono morbidissimi e dal gusto non troppo dolce...come piace a me!
Probabilmente perchè la ricetta originale prevede la farcitura con crema al cioccolato, mentre io preferisco gustarli così...semplici...ed è per questo che mi ricordano il gusto delle Veneziane.

Supereranno la prova notturna???
Noooooo...non intendo che mi alzerò stanotte a mangiarli...ma domattina saranno ancora così morbidi e gustosi???

...IL MATTINO SUCCESSIVO...
bhè devo dire che non sono morbidi come appena sfornati
ma svegliarsi il sabato mattina e trovare dei croissant preparati con AMORE
è stato davvero un dolce risveglio,
e molto molto gustoso :-)))))

giovedì 24 novembre 2011

Torta...o muffin...o cupcake...alle nocciole!

Eh si lo so il titolo è un po' ambiguo per le professioniste del settore...ma una Pasticcioneria se lo può permettere!
Qualche settimana fa avevo provato a fare i baci di dama ma al terzo tentativo non ero ancora soddisfatta...così volendo utilizzare in un modo più gustoso (nella speranza di riuscita ottimale con una ricetta più semplice) le nocciole avanzate mi sono cimentata nella TORTA ALLE NOCCIOLE tratta dal libro Cotto e Mangiato, il primo di Benedetta (ormai a casa la chiamiamo solo per nome!). Bhè il risultato non è stato soddisfacente ma eccezionale! Una torta morbidissima, pur non essendoci lievito, e molto molto gustosa.
Così oggi ho voluto provare la variante muffin (ormai lo faccio con quasi tutte le ricette che si prestano ad essere declinate in questa variante mini!):




I muffin hanno un cuore di cioccolato fondente...(un quadrettino di cioccolato Lindt):


Ed infine la variante cupcake...come resistere???
Cupcake alle nocciole con cuore e copertura di cioccolato fondente:


RICETTA:
(dosi per 1 torta o 18 muffin circa)
150g nocciole sgusciate e tostate
100g burro
250g zucchero
3 uova
100g farina
sale

Sciogliere il burro e mescolarlo allo zucchero.
Aggiungere uova, farina, un pizzico di sale e le nocciole.
Infornare a 180° forno statico, 30' per la torta e 20'-25' per i muffins.


mercoledì 23 novembre 2011

Uno stampo in silicone...è per la vita!

Negli ultimi anni sono spuntati come funghi...croce e delizia delle "pasticcione" creative!
Come si può resistere davanti ai nuovi stampi versione Xmas dell'albero di cioccolato o della casetta di Hansel e Gretel???

3D TREE CHOC SILIKOMART

TORTIERA CUORE TESCOMA

EASYCHOC SILIKOMART

EASYCHOC SILIKOMART

FETTExFETTE GUARDINI

HAPPY BIRTHDAY PAVONIDEA

HOME SWEET HOME SILIKOMART

ROSABOCCIOLO RBSHOP

TAGLIABISCOTTI PRIMAVERA PAVONIDEA
Voi quali avete provato?

lunedì 14 novembre 2011

Crostatine che passione!






Ingredienti
(per 4 crostatine o 1 crostata)
2hg 1/2 farina
80g zucchero
125g burro
1 uovo + 1 tuorlo
confettura a piacere

Prepararazione:
Mescolare gli ingredienti A MANO ma rapidamente (il calore delle mani scioglierà il burro) fino a formare un composto uniforme.
Formare una palla, avvolgerla nella pellicola e farla riposare mezz'oretta in frigorifero.
Stenderla sullo stampo imburrato e infarinato (o 4 stampi da crostatina) tenendo una parte della frolla per la decorazione.
Stendere la marmellata sull'impasto (o la Nutella!!!) e decorare a piacere con la pasta restante.
Cuocere nel forno statico 200° 20'.


domenica 6 novembre 2011

Una torta da mangiare...solo con gli occhi!

La mia torta di pannolini!



Mentre la stavo realizzando ero talmente concentrata che non ho scattato foto dell'avanzamento lavori!!!
Realizzarla è stato veramente semplice...ho seguito qualche tutorial trovato sul web, e sebbene fossero tutti in inglese i passaggi sono talmente immediati che si comprendono anche senza comprenderne completamente le parole!
Vi interesserebbe conoscere come realizzarla?
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...